Category: Le regioni deuropa tra identità locali, nuove

Le regioni deuropa tra identità locali, nuove

Cerca nel sito. Nella XXXIX Conferenza annuale si vuole prestare particolare attenzione alle analisi, alle metodologie, alle proposte di politiche rivolte ad affrontare il tema della domanda di autonomia da parte dei territori e a come questa domanda si collochi rispetto allo sviluppo economico e sociale di regioni e paesi. Le relazioni che i sistemi urbani italiani intessono con le vicine aree montane si traducono ancora oggi in rapporti non bilanciati di scambi, condizionamenti e livelli di benessere.

Realizzazione siti web. Convegni settembre - A. Le norme tra politica, amministrazione, giurisdizione'. Convegno, Roma, Camera dei deputati, 13 luglio - L'impatto della crisi sulla tutela dei diritti nelle Regioni. A proposito del parere della Commissione parlamentare per le questioni regionali sul disegno di legge costituzionale S.

Sviluppo socio-economico

Presentazione del Rapporto sulle Regioni in Italia - Roma, Camera dei deputati, 27 maggio - Motivare la legge? Le norme tra politica, amministrazione, giurisdizione - Convegno, Roma, 3 aprile - Innovazione e integrazione territoriale per economie sostenibili e solidali.

Interpretation and answer marzo - Presentazione del Volume 'Diritto regionale' di Antonio D'Atena 3 marzo - Seminario 'La ricerca nel campo delle scienze sociali e umane al CNR' 24 febbraio - Regioni. Una vera autonomia finanziaria? Archivio newsletter. Iscriviti alla newsletter. Inserisci la tua e-mail.

Cerca nel sito Cerca nel sito. Sei in: I. Stampa pagina. In evidenza. Michael Storper - The Regional World. Territorial Developement in a Global Economy. Philip Kotler - Democrazia in declino.

le regioni deuropa tra identità locali, nuove

Capire gli USA per capire l'Italia. Joel Mokyr - Una cultura della crescita. Le origini dell'economia moderna. Arend Lijphart - Le democrazie contemporanee.Appassionato cicloturista, h a lavorato come giornalista per la carta stampata, la televisione e la radio occupandosi principalmente di temi sociali, cinema e letteratura.

Ha scritto inoltre diversi reportage di viaggio: "Sulla transiberiana", "Sulla transmongolica" e l'ultimo "Usa coast to coast. Da New York a San Francisco in Greyhound attraverso quindici stati, quattro fusi orari e un uragano". Ma portatrice anche di un inestimabile valore paesaggistico, socioculturale e di conservazioine delle pendici dal rischio erosivo.

Il Film Festival della Lessinia ha via via allargato il suo interesse alle montagne di tutto il mondo, escludendo per regolamento le opere dedicate allo sport e all'alpinismo. Un'oasi di efficienza e buona amministrazione. Chambra d'Oc si occupa della salvaguardia e della promozione della lingua e del territorio occitani. D al lavora per la rinascita della lingua e della cultura occitana. Egli inoltre sovrintende l'andamento degli organismi funzionali della Fondazione, curando che siano attuate le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione e del Presidente.

La Fondazione Nuto Revelli nasce nel ed ha sede a Cuneo, nella casa dello scrittore Nuto Revelli - alpino, partigiano, ricercatore di memorie orali - di cui custodisce e valorizza l'archivio, giudicato dalla Soprintendenza di notevole interesse storico nazionale. Oltre mille sono le ore di documentari sonori digitalizzati in esso conservati.

Documento elaborato secondo le prescrizioni dell'UNESCO ponendo l'ambiente naturale al centro dell'interesse sociale ed economico. Il cibo come valore scientifico, culturale e ambientale. Il punto di riferimento italiano di chi ama e vive la montagna. Un progetto di educazione ambientale per adulti incentrato sulla conoscenza del territorio della Foresta Modello.

le regioni deuropa tra identità locali, nuove

La Fondazione Montagne Italia - centro di analisi e monitoraggio del territorio montano italiano - offre al dibattito pubblico una mappa critica da cui partire per orientare le politiche e l'utilizzo delle risorse europee. Un'agile cassetta degli attrezzi, ricca di riflessioni e riferimenti giuridico-istituzionali.

le regioni deuropa tra identità locali, nuove

Un importante punto di riferimento per il mondo accademico ma anche una vetrina delle migliori pratiche di sviluppo territoriale della Sardegna. Un racconto a puntate sulla migrazione umana. L'associazione culturale Kosmoki si occupa di produzione video e organizzazione di eventi culturali.Nuove Regioni.

La diretta con Elly Schlein in LIS

Il Lazio diventerebbe un distretto con il nome di Roma Capitale, la Basilicata verrebbe soppressa e la provincia di Matera assorbita dalla Puglia.

Intoccate Lombardia, Calabria, Sicilia e Sardegna. Da 20 Regioni si passerebbe a 12otto sarebbero cancellate. Vediamo alcuni pro e contro.

Le nuove regioni dell’#ItaliaFrankenstein

In tutti e due i casi parte dei cittadini potrebbe giustamente lamentarsi. Se si lasciasse la decisione agli italiani le nuove regioni avrebbero una dimensione internazionale. La Lombardia opterebbe per la Svizzera. Da questo dato bisognerebbe partire, non da esperimenti degni di Frankenstein.

Le tasse a livello comunale e regionale dovrebbero essere oggetto di verifica di spesa da parte dei contribuenti, avviare quindi un bilancio partecipato locale.

Milanesi e torinesi si trovano indebitati senza sapere nulla, senza essere stati consultati, trattati come sudditi. Siamo sudditi in una repubblica democratica. I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi l'informativa privacy aggiornata al nuovo regolamento GDPR. Il trattamento avviene su base volontaria e soltanto dietro espresso consenso del richiedente e per perseguire un legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi art. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima.

Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati cookie di prime parti o a un altro sito che li riconosce cookie di terze parti. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Inoltre, sono utilizzati cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il sito e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi.

Di seguito un elenco esplicativo. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita. Sui cookie di terza parte il gestore del sito non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti sul sito.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. Salta al contenuto. Preferenze Do il consenso. Gestione del Consenso Impostazioni. Necessari Statistiche Marketing. Cookie utilizzati Richiesto.Europe today is crossed by a strong demand for autonomy from the territories: on the one hand, to protect the identities of local communities and, on the other, for the growing demand for a wider representation of resident citizens.

However, these requests can jeopardize the objectives of balance and integration between parts of the territory and between those who live in them, objectives that have always been at the center of reflection and proposals developed in the context of regional sciences. The recent crisis has heightened instability and widened economic and social gaps not only between regions, but also within the regions themselves.

The North-South gaps in Italy have further increased and, in a post-crisis phase, this unstoppable process requires ever greater scientific and policy insights in terms of commitment and intervention capacity. If the economic growth of the past decade had found impetus in expanding the spaces of relationships and exchanges, the responses to the threats brought about by the crisis materialized in the closure of borders and in the defense of local levels of well-being.

A particular specification of this theme also concerns the relationships between urban and rural territories and local systems, between plains and mountains as well as mountain areas.

The preface is therefore an acute reflection on issues of urgent relevance for Italy and of great interest for the regional sciences, accepting important scientific and policy challenges. I dati possono differire da quelli visualizzati in reportistica. Si consiglia il caricamento di immagini con una proporzione tra larghezza e altezza.

Lattarulo P. Omizzolo A. Palermo F. Streifeneder T. File in questo prodotto:. I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione. Annulla Invia. La simulazione si basa sui dati IRIS e sugli indicatori bibliometrici alla data indicata e non tiene conto di eventuali periodi di congedo obbligatorio, che in sede di domanda ASN danno diritto a incrementi percentuali dei valori.

Si consideri che Anvur calcola i valori degli indicatori all'ultima data utile per la presentazione delle domande. Si specifica inoltre che la simulazione contiene calcoli effettuati con dati e algoritmi di pubblico dominio e deve quindi essere considerata come un mero ausilio al calcolo svolgibile manualmente o con strumenti equivalenti. Annulla procedi. The regions of Europe among local identities, new communities and territorial disparitie.Per i suoi scopi, ricerca la collaborazione delle Regioni e di tutte le istituzioni sul territorio.

Mai infatti, nella vita della rivista, abbiamo avuto la condizione per essere ottimisti oltre il breve termine. Possiamo oggi tranquillamente affermare che l'Europa e i Trattati nascono soprattutto dalla paura di crisi devastanti. Dagli anni Quaranta agli anni Settanta del secolo scorso, la spinta all' Salta al contenuto principale. La nuova struttura dei pagamenti diretti nella proposta di Pac Angelo Frascarelli. Lorenzo CiccareseGiulia Detti.

Il punto sulla riforma della Pac dopo il Maria Rosaria Pupo D'Andrea. Sabrina LucatelliDaniela Storti. Le sfide della nuova architettura verde della Pac post Danilo MarandolaFrancesco Vanni. Statistiche Utenti registrati: Visitatori giornalieri: Visitatori totali: In evidenza. La PAC nelle Marche. Franco Sotte. Mario Campli. Editoriale n. La PAC nel futuro dell'Unione europea. University of Thessaly, Volos - Greece. Newsletter n. Form di ricerca Cerca.

Crea nuovo profilo Richiedi nuova password. Oppure accedi con Villa Caprile, School of Agriculture, Pesaro. Mappatura spaziale dell'agricoltura urbana Rete Ricercatori AU Agricoltura Urbana e periurbana e della pianificazione alimentare. Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist.

Invia un articolo per agri regioni europa. Esprimi il tuo giudizio su agri regioni europa.Il volume offre un importante punto di vista su un tema alquanto complesso come quello delle autonomie, accogliendo le riflessioni provenienti da discipline diverse e analizzando le esperienze maturate a diverse scale territoriali e in diversi paesi.

I dati possono differire da quelli visualizzati in reportistica.

le regioni deuropa tra identità locali, nuove

Si consiglia il caricamento di immagini con una proporzione tra larghezza e altezza. File in questo prodotto:. I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione. Annulla Invia.

La simulazione si basa sui dati IRIS e sugli indicatori bibliometrici alla data indicata e non tiene conto di eventuali periodi di congedo obbligatorio, che in sede di domanda ASN danno diritto a incrementi percentuali dei valori. Si consideri che Anvur calcola i valori degli indicatori all'ultima data utile per la presentazione delle domande.

Si specifica inoltre che la simulazione contiene calcoli effettuati con dati e algoritmi di pubblico dominio e deve quindi essere considerata come un mero ausilio al calcolo svolgibile manualmente o con strumenti equivalenti.

Annulla procedi.Vedi la notizia bibliografica nel catalogo OpenEdition. Quaderni di Sociologia. Sommario - Numero precedente - Numero successivo. Informazioni su questa immagine. Filippo Barbano [Testo integrale]. Presentazione [Testo integrale]. Paradigms of analysis on European identity. A moving identity: Europe as permanent revolution. The European identity. The regions of the European Union. La nuova geografia socio-religiosa in Europa: linee di ricerca e problemi di metodo [Testo integrale].

The new socio-religious geography in Europe: research outlines and methodological problems. Cinema europeo e memorie autocritiche [Testo integrale]. European cinema and autocritical memories.

Le regioni d'Europa tra identità locali, nuove comunità e disparità territoriali

A survey on the young people cosmopolitism. The representations of Europe among the islamic groups. Becoming European, becoming Europeans: social changes and identity findings in Europe. Il mito delle competenze tra Procuste e Prometeo [Testo integrale]. The myth of competences between Procrustes and Prometheus. Ivana Acocella e Erika Cellini.

Le Suicide. Navigazione Indice Autori. Presentazione Presentazione della rivista Direzione e Comitato Scientifico Norme editoriali Procedura di selezione dei testi Informazioni Contatti Crediti Publishing policies Call for papers Call for paper in corso Call for paper chiusi. Newsletter La Lettre di OpenEdition. Accesso abbonati Collegati Annulla.


comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *